Le Ultime:

nabbteeri, il duo finlandese scelto per il Padiglione Nordico alla Biennale di Venezia 2019

  La Finlandia sarà protagonista al Padiglione dei Paesi nordici nella prossima Biennale Arte di Venezia, 2019: il Kiasma curerà la mostra collettiva, e nabbteeri il duo scelto per rappresentare la Finlandia. Al Padiglione dei Paesi Nordici, tra i più belli ai Giardini della Biennale, tradizionalmente sono ospitati i tre paesi baltici/scandinavi che condividono confini…

Al Museo Gallen-Kallela di Espoo opere di Kaisu Koivisto e Claudia Peill | fino al 13.1.2019

Dopo la mostra del 2014 al Museo Hendrik Christian Andersen di Roma le artiste Kaisu Koivisto e Claudia Peill tornano a lavorare insieme in una casa di artista nordico. Questa volta è il Museo Gallen Kallela di Espoo a ospitare, da oggi e fino al 13 gennaio 2019, la doppia personale dal titolo Capriccio.…

A Helsinki il nuovo Amos Rex apre con la prima mostra di teamLab nel Baltico | fino al 6.1.2019

Ci siamo: il 30 agosto inaugura il nuovo museo di arte contemporanea Amos Rex a Helsinki (ne avevamo parlato un anno fa qui). Il collettivo giapponese teamLab è protagonista della mostra inaugurale. L’avveniristico museo, progettato dallo studio di architetti JKMM, sostituisce l’edificio storico di Yrjönkatu – che rimane, seppur chiuso al pubblico – e si…

Anche la Finlandia nei progetti del Macro Asilo di Giorgio de Finis

Leggiamo sulle pagine culturali di Helsingin Sanomat di ieri (24 agosto) del viaggio a Helsinki del nuovo direttore artistico del Macro di Roma Giorgio de Finis. Per il progetto Macro Asilo de Finis sta incontrando i direttori dei musei di arte contemporanea Emma, Ham, Kiasma, e del programma di scambio Hiap (Helsinki International Artist Programme)…

Il Realismo magico italiano in mostra ad Ateneum | Helsinki, fino al 19.8

Il museo Atenum di Helsinki ha salutato recentemente il suo direttore Susanna Pettersson, che ora dirige il Nationalmuseum di Stoccolma. Contiunua a far parlare di sè questa estate grazie alla grande retrospettiva dedicata al Realismo magico italiano degli anni Venti e Trenta, dal titolo Fantastico! Italian art from the 1920s and 1930s e in chiusura…

La Finlandia che non diresti. Fotografie di Luca Berti a Helsinki e Vuonislahti | fino al 2.9 e 9.9

Luca Berti è un fotografo italiano, classe 1978, nato a Firenze ma residente a Copenhagen. Nel 2016 ha intrapreso un viaggio in bicicletta per la Finlandia e l’Estonia, in compagnia dell’architetto Liga Gaile e di una macchina fotografica di grande formato a pellicola. Ne è tornato con una serie di scatti in bianco e nero…

A song system di Sanna Kannisto | Modena, fino al 4.8

L’artista finlandese Sanna Kannisto si interessa all’esplorazione e alla rappresentazione della natura attraverso la fotografia, il video e le installazioni. Dopo la mosta del 2017 (ne avevamo parlato qui) torna a esporre alla galleria Metronom di Modena, fino al 4 agosto, con lavori inediti dalle serie Local Vernacular, Act of Flying Days of Departure.

A Oulu e a Rauma in mostra i disegni dell’artista italiano Enrico Mazzone | fino al 30.7

Ricordate l’artista torinese Enrico Mazzone? Ne abbiamo parlato nel nostro blog raccontando la sua storia. Trasferitosi per amore a Rauma, dove vive tutt’ora, lavora da tre anni a un monumentale disegno su carta le cui dimensioni arrivano a 95 metri di lunghezza, di cui 30 completati. Su questo nastro scorre come in un fregio continuo…

Collective Intelligence raddoppia in Sicilia | Gibellina dal 6.7 e Palermo dal 4.10

Il gruppo di artisti internazionali Collective Intelligence partecipa in autunno agli eventi collaterali di Manifesta 12 a Palermo con il progetto Il traffico, ironicamente allusivo al film di Roberto Benigni, Johnny Stecchino. Il progetto nasce da una residenza iniziata nel 2017 che ha avuto come focus studiare processi locali e i metodi del consenso…

L’Art Institute of Chicago acquista un celebre dipinto di Gallen-Kallela

La notizia è passata un po’ in sordina da noi ma vale la pena di segnalarla: il bellissimo Art Institute of Chicago ha acquistato nel 2017 l’opera Ad Astra (1894-96), in foto, iconico quadro simbolista del pittore della Golden age finlandese Akseli Gallen-Kallela. Non sono molte le opere dell’artista fuori dalla Finlandia e l’acquisto testimonia…