« Indietro

Juha Hurme all’Auditorium dell’Ambasciata di Finlandia a Roma



Juha Hurme è uno dei più innovativi sceneggiatori e registi teatrali finlandesi. È stato membro fondatore di diversi teatri e ha lavorato come regista per i più importanti teatri nazionali. Nel 2005 ha ricevuto il Premio Eino Leino e, nel 2014, il più alto riconoscimento teatrale della Finlandia, il Premio Eino Kalima.
Juha Hurme è anche scrittore e con il suo ultimo romanzo Niemi ha vinto il Premio Finlandia per la Letteratura nel 2017. Quattro celebri e provocatori romanzi precedono Niemi: Volvo Amazon (2007), Numpty (2009), Nutter (2012) e Flayed Thoughts (2014).

L'Auditorium dell'Ambasciata di Finlandia ospiterà martedì 26 febbraio alle ore 18.30 lo spettacolo Vatikaani tratto dall'omonimo racconto di Marja-Liisa Vartio. (Vatikaani si trova nel volume di racconti Maan ja veden välillä Otava, Helsinki 1955.)
Lo spettacolo sarà in lingua finlandese e avrà una durata di 30 minuti circa. La regia è a cura di Juha Hurme.
Dopo lo spettacolo, alle ore 19.15 il regista e scrittore Hurme incontrerà il pubblico. L'incontro sarà in finlandese con traduzione in italiano.
Ingresso libero, iscrizione obbligatoria a: rsvp.roo@formin.fi

Auditorium Ambasciata di Finlandia
Via Lisbona, 3
00198 Roma

The Vatican di Marja-Liisa Vartio da BooksfromFinland.fi

Immagine: Locandina Vatikaani - Juha Hurme

Photo: Stefan Bremer