« Indietro

Hannu Palosuo alle Case romane del Celio | fino al 2.5

 



My Dream is Alive è il titolo della mostra di Hannu Palosuo che inaugura l'11 aprile 2018 alle 18 presso il complesso monumentale archeologico delle Case romane del Celio, curata da Manuela Vannozzi.

Per questo progetto Palosuo interagisce con uno spazio d'eccezione, quello delle case romane sul colle Celio, straordinario complesso archeologico e medievale della Roma antica. Come si legge nel comunicato "Le opere pittoriche inserite in questi spazi comunicano con il tempo e simboleggiano una nuova humana gens sulle orme del passato. La sua ricerca si è concentrata proprio sul significato e sui cambiamenti del tempo attraverso i millenni, dove gli uomini di varie estrazioni sociali si sono alternati in quella che era prima un edificio adibito ad Insula popolare e poi ad una Domus aristocratica.

L’intenzione di Hannu Palosuo è quella di far tornare in vita il complesso monumentale attraverso il dialogo diretto tra i suoi personaggi figurati e quelli preesistenti negli affreschi. L’artista si chiede: “Come si è trasformato l'uso di questi spazi nel corso dei secoli? Come i destini umani ne hanno modellato le architetture? Ho provato ad immaginare una situazione ipotetica domandandomi chi e come abbia potuto vivere lì dentro? In realtà non ho mai voluto dare una risposta ma suggerire al pubblico un dialogo tra l'opera d'arte e lo spazio che la contiene”.

La mostra ha il Patrocinio del FEC Ministero dell’Interno – Fondo Edifici di Culto, dell’Ambasciata di Finlandia a Roma e dell’Università eCampus, in collaborazione con Spazio Libero soc. coop. soc. l’Università eCampus.

 

Inaugurazione 11 aprile 2018, h. 18:00 – 21:00

Ingresso area archeologica e biglietteria: Clivo di Scauro (adiacente Basilica Ss. Giovanni e Paolo) 00184 Roma

Giorni e orari di visita: 10.00 / 13.00 - 15.00 / 18.00

Chiusura settimanale: martedì e mercoledì

Per info:

info@caseromane.it

info@spazioliberocoop.it